Rifugio Garibaldi (TN): un oasi di pace, fra lago monti e…Rugby!

Unire la tranquillità della montagna, con la simpatia e l’accoglienza del mondo del rugby? Ora si può, grazie al Rifugio Garibaldi! Questo confortevole rifugio a quota 1.521 m, facilmente raggiungibile con una comoda strada asfaltata, è situato all’ingresso del paese di Tremalzo, lungo la strada che sale all’omonimo passo. Posto sull’altipiano che divide la vicina Val di Ledro ed il suo lago dal Lago di Garda, è circondato da una natura incontaminata di straordinaria importanza floro-faunistica, dove si possono osservare specie floreali rarissime, in qualche caso uniche al mondo.

Un luogo silenzioso, ideale per escursionisti e famiglie immerso in prati verdeggianti, attraversati da sentieri che conducono verso le cime circostanti con vedute mozzafiato. Ma torniamo a noi: cosa centra in tutto questo panorama idilliaco il rugby? Semplice, il gestore è un ex azzurro, Tonino Spagnoli. Per chi non lo conoscesse, sportivamente parlando, si tratta di un “ex” pilone, nei primi 30 giocatori di tutti i tempi (dal 1927 ad oggi), con più presenze nel massimo campionato Italiano (fonte annuario del rugby). La conduzione ovale garantisce allegria, un buon servizio e una cucina abbondante e sopraffina. Oltre a paesaggi e buon cibo c’è la possibilità di intraprendere numerose passeggiate, “usando” il Garibaldi come punto di partenza. Di seguito ne riporto una consigliata anche sul sito internet della struttura:

 

– SENTER DEL “PRA DE LA ROSA”

Da Passo Nota per la strada militare verso Ovest si giunge, passando per il Monte Nota, al Prà della Rosa da dove il sentiero scende con un maestoso ed impressionante susseguirsi di canaloni a Malga Corno (Còr) (bivio 457 bis). Da qui, prosegue nella suggestiva Val Marcia e Val Gatum fino a Malga Tremalzo di Molina. Il sentiero risale un po’ e lungo il versante settentrionale del Monte Tremalzo raggiunge la cascina di Malga Pèrtega con un susseguirsi di scorci sulla Valle di Pur. Poco dopo si raccorda con il sentiero 456 proveniente da Malga Giù e diretto da Bocca Casèt.

Contatti:

RIFUGIO GARIBALDI

str. Tremalzo – 38060 Tiarno di Sopra (TN)

Tel e fax: +39 0464.598111

Cel: 338.7869009

oppure scrivete a info@rifugiogaribaldi.com / antoniospa1@hotmail.com

Sito web: www.rifugiogaribaldi.com

Annunci

Un pensiero su “Rifugio Garibaldi (TN): un oasi di pace, fra lago monti e…Rugby!

  1. Da buon buongustaio,e meglio di me non lo conosce nessuno,Tonino appese le scarpe al chiodo e terminata l’attività lavorativa di assicuratore ha pensato bene di aprire questa baita a sfondo gastronomico.
    Si mangia divinamente,rigorosamente frascatano e si beve meglio.
    Tonino vi terrà compagnia raccontandovi tutte le storie del rugby d’elite italiano, dagli anni fine sessanta agli anni ottanta, e vi assicuro che vi intratterrà per parecchio tempo visto che sui campi da rugby vi ha trascorso tutta la vita.
    Più di vent’anni da giocatore per poi passare alla dirigenza di gloriose società italiane.
    Ha fatto la trafila in tutte le nazionali,da quella giovanile a quelle under 21 e 23 per arrivare alla nazionale A con l’esordio a Salysbury, in occasione della prima tra le più importanti tournee nell’emisfero Sud che la Federazione Italiana Rugby abbia mai fatto.
    Se gli sarete simpatici e gli parlate di rugby è quasi certo che si dimenticherà di farvi pagare il conto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...