Cestini di frico ripieni di gnocchi di zucca, radicchio e speck

Ecco un piatto molto gustoso e ricco di sapore. Costituito dal cestino di “frico”, tipicamente friulano e dagli gnocchi “figli” di una tradizione culinaria, specificatamente montana.

Cestino di frico
Ingredienti per 4 persone:
formaggio Montasio 500g
polenta 200g
speck 150g
acqua 1l

Preparazione:
Tagliare a dadini lo speck. Preparare una polentina morbida.
Grattugiare fine fine il Montasio.
Scaldare una padella, meglio se antiaderente, e porvi il Montasio.
Intanto saltare in padella lo speck.
Appena il Montasio tenderà a scurire leggermente, togliete la padella dal fuoco e premete sui bordi. Poi giratelo.
Appoggiate questo frico croccante su di un bicchiere rovesciato per dargli la forma.

Gnocchi di zucca e ricotta con sughetto al radicchio e speck
Ingredienti:
Per gli gnocchi:

– un pezzo di zucca che avete li avanzata, meglio se l’aspetto è un po’ intristito (la mia era lessa…più o meno metà di una zucca media)
– 250 gr. di ricotta
– circa 100 gr di farina
– sale, noce moscata
– 1 tuorlo
– parmigiano

Per il sugo:
– radicchio di treviso (ma in mancanza d’altro va bene anche quello di chioggia dai )
– speck affettato
– olio
– cipolla

Preparazione:
Mettete in una ciotola la polpa schiacciata della zucca con la ricotta. Aggiungete un tuolo d’uovo e mescolate. Aggiungete ora il sale, poi il parmigiano, la noce moscata e infine la farina. Con l’aiuto di due cucchiaini formate gli gnocchi che getterete in una pentola con acqua bollente e sale. Quando i gnocchetti riemergono tirateli fuori e metteteli a riposare in un piatto:
Ora facciamo il sughetto. Noi abbiamo tritato grossolanamente un quarto di cipolla e il radicchio e poi abbiamo messo il tutto in una padella con un po’ d’olio. Aggiungiamo lo speck a pezzettini, facciamo rosolare e poi buttiamo gli gnocchi e spadelliamo.

Una volta creati i cestini di “frico”, riporli su una superficie fredda e riempirli con gli gnocchi, ricoperti di sugo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...