Pesto Rosso, con pomodori secchi e mandorle

Questa ricetta l’ho trovata “vagando” per la rete e l’ho provata a pranzo domenica. L’esito? Un successo. Ve la consiglio, per la praticità di preparazione e per il gusto che da, sia alla pasta che spalmata su eventuali crostini di passaggio…ideale per Terzi Tempi “ristretti” e sfiziosi!

Pesto Rosso, con pomodori secchi e mandorle

Ingredienti:

50 grammi di basilico

100 grammi di pomodori secchi (se sott’olio vanno sgocciolati)

100 grammi di mandorle intere

80 ml di olio d’oliva

3 spicchi di aglio

50 grammi di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio di aceto balsamico

Sale

Preparazione:

Tosta le mandorle in una padella senza alcun condimento, continuando a girarle falle stare sul fuoco per una decina di minuti.

In un frullatore metti il basilico, l’aceto balsamico, le mandorle tostate, l’aglio e il sale. Aziona il frullatore qialche secondo.

Aggiungi poi i pomodori secchi e il formaggio e frulla altri 10 secondi.

Unisci a filo l’olio molto lentamente, mentre stai continuando a frullare tutto, dopo qualche minuto, quando il pesto rosso sarà tutto ben morbido puoi spegnere ed utilizzare nelle tue preparazioni.

Il pesto rosso si conserva in frigo per più di un mese, mantenuto in un barattolo chiusoermeticamente e ricoperto di olio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...