Un Buffet…Ovale!

Per un Terzo Tempo pratico, veloce e sfizioso ecco una serie di ricette per un Buffet ovale!

Involtini di zucchine

Ingredienti per 10 involtini:

2 zucchine (60 Kcal),

100 gr di stracchino (326 Kcal),

100 gr di prosciutto crudo magro (150 Kcal),

sale, pepe

Preparazione:

spuntare le zucchine e tagliarle a fette nel senso della lunghezza.

Grigliare le zucchine su una piastra da entrambe i lati.

Una volta raffreddate, stendere sulla zuchina grigliata una fettina di prosciutto crudo, e cospargere di stracchino, salare e pepare.

Lasciando libero la fine della zucchina, arrotolatela ad involtino.

Fermare ogni involtino di zucchine con degli stuzzicadenti.

Riporre gli involtini di zucchine in frigo prima di servirli

Il gioco è fatto! Ricetta veloce,buona e leggera.

 

Involtini al salmone con sesamo

Ingredienti:

200 gr di salmone affumicato ,

80 gr di philadelphia,

1 fascetto di rucola,

4 cucchiai di semi di sesamo

Preparazione:

disporre una fettina di salmone in un piatto, spalmare uno strato di philadelphia.

Lavare ed asciugare la rucola e disporla sullo strato di philadelphia.

Arrotolare delicatamente ogni involtino di salmone e disporli su un piatto

In un piatto con i semi di sesamo far rotolare ogni involtino di salmone fino a far aderire i semini su tutta la superficie dell’involtino.

Disporre gli involtini di salmone al sesamo in un piatto da portata e riporre in frigo per 1 ora prima di servire.

 

Polpettine di melanzane

Ingredienti:

3 melanzane grandi,

2 fette di pane,

2 uova,

50 gr di pecorino,

80 gr di scamorza o galbanino

farina,basilico, sale e pepe

olio per friggere

Preparazione:

sbriciolare la fetta di pane ed ammorbidirla nell’acqua.

Tagliate le melanzane a cubetto e datele un bollo per 5/10 minuti.

Mettere le melanzane in uno scolapasta posto nel lavello a sgocciolare ne con un pò di sale per 1 oretta.

una volta tiepide strizzate le melanzane per far uscire ulteriormente l’acqua, strizzate il pane e mettete tutto in una terrina insieme alle uova, il basilico, sale, pepe,pecorino e cubetti di formaggio.

Amalgamare il tutto formando un composto omogeneo.

Con le mani cosparse di farina, formare delle polpette e rotolarle nella farina.

Riporre le polpette di melanzane in frigo per una ventina di minuti in modo da far addensare meglio il tutto.

Riscaldare l’olio di arachidi in una wok e immergere le polpette di melanzane.

Far cuocere per 5 minuti girandole spesso e facendo attenzione a non sbriciolarle.

Riporre le polpette di melanzane su carta assorbente poi passarle su un piatto da portata e servire calde.

 

Insalata di pasta rustica

Ingredienti:

350 gr di penne,

150 gr di speck,

1 fascetto di rucola,

100 gr di grana in scaglie,

sale, olio e pepe q.b.

Preaprazione:

cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e passarla subitro sotto l’acqua fredda. Poggiare la pasta in una terrina.

Aggiungere la rucola pulita e lavata, aggiungere l’olio e il pepe e mescolare.

Aggiungere ora lo speck a straccetti e le scaglie di grana, mescolare il tutto e mettere in frigo per un’ora con una pellicola trasparente sulla superficie.

Servire con una spolverata di pepe e a chi piace uno spruzzo di limone.

 

Insalata di pasta fantasia

Ingredienti:

360 gr di sedanini rigati,

10 pomodorini,

1 lattina di mais,

1 lattina di tonno,

1 fascetto di rucola,

1 cetriolo, abbondante basilico,

olio, sale, pepe

Preparazione:

per prima cosa tagliare in 4 i pomodornini, salarli, peparli, aggiungere il basilico e abbondante olio d’oliva e mettere in frigo per almeno 2 ore, in modo tale che il succo del pomodoro scarichi nell’olio.

Lessate la pasta al dente, scolate e mettere anch’essa in frigo per un’ora.

Riprendere quindi i pomodori dal frigo e versarvi all’interno il mais, il tonno , il cetriolo sbucciato e tagliato a rondelle e la rucola.

Aggiungere la pasta, mescolare dlicatamente ma in modo da condire bene la pasta e rimettere in frigo fino al momento di servirla in tavola.

 

Insalata di pollo

Ingredienti:

500 gr di pollo,

300 gr di patate,

50 gr rucola,

150 gr carote,

150 gr di mais,

5 cucchiai di maionese.

Preaprazione:

lessare le patate e piastrare il petto di pollo.

Tagliare le patate a cubettini e il petto di pollo a straccetti,

unirli, salare e lasciare raffreddare in frigo per mezz’ora.

Una volta freddo, unire la rucola spezzettata, le carote tagliate alla julienne e il mais

mescolare delicatamente l’insalata di pollo amalgamando il tutto con la maionese.

 

Insalata greca

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di feta (formaggio tradizionale greco fatto con latte di pecora e latte di capra)

200 gr di insalata iceberg

3 pomodori

2 cetrioli

1 cipolla rossa

50 gr di olive nere

origano, basilico

olio extravergine d’oliva, sale

Preaprazione:

lavate, asciugate e tagliate l’insalata, mondate la cipolla e tagliatela a rondelle sottili, lavate i pomodori e tagliateli a fettine sottili, mondate i cetrioli e tagliateli a rondelle ( io ho usato dei cetrioli sott’aceto perchè mi mancavano i cetrioli freschi).

Prendete il formaggio Feta e tagliatelo a listarelle.

Preparate l’insalata greca nei piatti da portata in questo modo…

Disponete in ogni piatto una base di insalata iceber.

Adagiate ora sul letto di insalata iceberg le fettine di pomodoro, cipolla e cetriolo.

Disponete ora le fettine di feta e le olive nere

Condite l’insalata greca con un filo d’olio e salate

Spolverizzare l’insalata greca con l’origano, guarnire con dei ciuffetti di basilico e servite.

 

Pepite di pollo croccanti

Ingredienti:

1 busta di patatine,

300 gr di petto di pollo

Preparazione:

tagliare i petti di pollo a dadini o nella forma che più preferite e disponetele in un piatto.

Schiacciare le patatine fino a sminuzzarle e disporle in un piatto.

Rotolare i pezzetti di petto di pollo nell’impanatura e far aderie le patatine sminuzzate su tutto il pezzetto di pollo.

Disporre i pezzetti di pollo su una placca da forno rivestita di carta forno e infornare per 20 minuti a 180°

salate e servite con ketchup e maionese i pezzetti di pollo saranno croccanti fuori e morbidi dentro.

 

Crostoni ai funghi

Ingredienti:

9 fette di pane per tramezzini

9 fette di prosciutto cotto

500 gr di funghi champignon

100 ml di besciamella

100 gr di grana a scagliette

Preparazione:

preparare dei funghi champignon trifolati e tagliarli a pezzettini molto piccoli

Su una grata da forno predisporre le fette di pancarrè e sopra stendete una fetta di prosciutto cotto che avrete tagliato per dare la forma di un quadrato.

Sullo strato di prosciutto adagiate uno strato di funghi e spolverizzate tutto con della grana a scaglie.

Preparare la besciamella. Versare un cucchiaio di besciamella su ogni crostone.

Infornare i costoni ai funghi in forno preriscaldato a 220° per 5/6 minuti e servirli ben caldi.

 

Girelle fredde farcite

Ingredienti:

1 confezione di pane per tramezzini,

2 cucchiai di maionese, 50 gr di prosciutto cotto,

1 confezione piccola di funghi, 1 aglio, peperoncino

1 philadelphia, 50 gr speck, 1 fascetto di rucola,

Preparazione:

stendere con il mattarello ogni striscia di pane per tramezzini.

Trifolare i funghi.

Stendere su uno strato di pane per tramezzini della maionese, sull’altro della philadelphia

Stendere uno strato di prosciutto cotto sulla maionese e uno di speck sulla philadelphia.

Adagiare i funghi trifolati sul prosciutto cotto e la rucola sullo speck

Arrotolare dolcemente, avvolgere nella pellicola trasparente e riporre i rotoli di pancarrè farciti in frigo per almeno un’ora.

Tagliare orizzontalmente i rotoli formando delle girelle.

Disporre le girelle su un piatto da portata e servire.

 

Patate sabbiose

Ingredienti:

1 kg patate

1 cucchiaio di farina

3 cucchiai d’olio

4 cucchiai di pane grattugiato

3 rametti di rosmarino

salvia, sale, pepe

Preparazione:

preparare un trito con rosmarino, salvia, pangrattato e pepe.

Far bollire una pentola d’acqua con disciolto un cucchiaio di farina e uno d’olio.

Pelare e tagliare le patate a spicchi piuttosto grossi e appena l’acqua sarà in ebollizione, tuffare dentro gli spicchi di patate.

Sbollentare le patate per 4 minuti.Scolare le patate e disporle su una teglia da forno.

Spolverizzare il trito di erbe e pangrattato sulle patate.

Mescolare le patate, cospargerle con un filo d’olio e infornare a 180° per 30 minuti circa.

Girare le patate sabbiose di tanto in tanto durante la cottura.

Appena le patate sabbiose saranno belle dorate, toglietele dal forno, salatele e servitele in tavola.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...